Un saluto da Mallorca dove, dopo un ritiro collegiale tutta la squadra (salvo i corridori che stanno correndo in Australia), mi sono fermato insieme ai miei compagni Konrad, J. Sagan e Baska.

Tutto è andato alla perfezione durante questo ritiro a parte nell’ultimo giorno dove abbiamo incontrato del brutto tempo che tutt’ora sta tormentando l’isola più grande delle Baleari.

Abbiamo svolto lavori sia di quantità che di qualità in quanto la stagione ormai è alle porte. La maggior parte di noi infatti debutterà la settimana prossima nella Mallorca Challenge. Corsa di quattro giorni formata però da 4 singole gare che da così la possibilità alle squadra di fare correre a rotazione più corridori. Io correrò sabato 28, al terzo giorno. Per quanto mi riguarda sono stato piuttosto contento di questo ritiro, allenarsi con i compagni aggiunge un po’ di ritmo al lavoro svolto a casa e in più si costruisce insieme il morale giusto per affrontare la stagione con uno spirito di determinazione e di unione.

16176689_354785824902541_1849657726_n

Il salto di categoria della squadra nel World Tour ha fatto si che https://www.viagrapascherfr.com/vente-viagra-france-belgique/ ci sia un’attenzione ancora maggiore per i dettagli e ognuno di noi ha avuto la possibilità di migliorare la propria posizione sulla bici da cronometro con dei test effettuati nel velodromo di Palma di Mallorca. Sedute di core-training prima di colazione e di palestra nel pomeriggio hanno poi perfezionato il lavoro svolto quotidianamente in bici.